News Informati

Spaghetti Cacio e Pepe

Oggi vogliamo rendere omaggio ad uno dei simboli della Cucina Italiana: gli Spaghetti Cacio e Pepe.

Come prepararli? Seguite la ricetta che vi proponiamo.

Grattugiate del Pecorino (200 gr), proseguite portando ad ebollizione l’acqua in un tegame (mettetene circa la metà di quanta ne usate di solito). Una volta salata l’acqua, potete cuocere gli spaghetti. Nel frattempo, versate i grani di pepe su un tagliere, quindi schiacciateli con un pestello per sprigionarne al meglio il profumo.

Versate metà dose di pepe schiacciato in una padella ampia antiaderente, tostatelo a fuoco lento mescolando con una paletta di legno, poi sfumate con paio di mestoli di acqua di cottura.

Scolate gli spaghetti quando saranno al dente (tenendo da parte l’acqua di cottura) e versateli direttamente nella padella con il pepe tostato in modo che proseguano la cottura con il condimento. Smuovete la pasta frequentemente e aggiungete un mestolo di acqua o due.

In attesa che la pasta cuocia, occupatevi della crema al Pecorino: versate circa metà dose di formaggio grattugiato in una ciotola e aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta. Mescolate in maniera energica e aggiungete ancora acqua al bisogno: in questa fase dovrete calibrare bene la dose di Pecorino e acqua per ottenere una cremina della giusta consistenza e senza grumi.

Prima di unire la crema di Pecorino, assicuratevi che la sua temperatura sia simile a quella della pasta. Spegnete il fuoco della padella con gli spaghetti e versate la crema.

Impiattate i vostri spaghetti e insaporite con il restante formaggio e pepe.

Ora non vi resta che gustarvi gli spaghetti in tutta la loro cremosità: buon appetito!!!

 

Condividi